home COS'E' LA CTN membri contatti criteri di giudizio FOInews links

Scuola Giudici Foi

 

Come si diventa Giudice FOI?
Per diventare Giudice di Canarini di Forma e Posizione Lisci è necessario frequentare la Scuola Giudici FOI.

Ogni iscritto alla Federazione può aspirare a diventare Giudice FOI, frequentando la scuola giudici, se in possesso dei seguenti requisiti:

a) età non inferiore ai 18 (diciotto) e non superiore ai 55 (cinquantacinque) anni;

b) iscrizione quale socio allevatore ad un’Associazione FOI da almeno tre anni;

c) aver partecipato quale espositore da almeno tre anni in manifestazioni riconosciute FOI di soggetti della specializzazione per la quale aspira a diventare Giudice;

d) non aver ricevuto sanzioni disciplinari negli ultimi tre anni;

e) titolo di studio della scuola d'obbligo;

f) essere incensurato. l requisiti sopra elencati saranno prodotti con dichiarazione dell'allievo giudice, sotto la sua personale responsabilità. La domanda di ammissione per l'iscrizione al corso allievi giudici deve essere indirizzata al proprio Raggruppamento Regionale, tramite l'Associazione di appartenenza.

I corsi sono promossi, secondo necessità, dall’Ordine dei Giudici ed approvati e finanziati dal CDF della FOI il quale può respingere le richieste dei soci ritenuti non moralmente idonei a tale servizio. Gli allievi giudici per la frequenza dei corsi hanno l'obbligo di:

a) acquistare i testi ornitologici federali previsti dall'Ordine Giudici;

b) frequentare le lezioni teoriche;

c) frequentare le prove tecniche;

d) non esporre, neppure fuori concorso, soggetti propri né ingabbiare soggetti di familiari o di altri soci, nelle mostre in cui svolgono le prove pratiche tecniche;

e) partecipare alle prove pratiche di giudizio, previo coordinamento del proprio Raggruppamento e comunicazione all’Associazione organizzatrice;

f) partecipare agli incontri collegiali di aggiornamento tecnico indetti dalle CC.TT.NN. e dall'Ordine dei Giudici. l programmi dei corsi allievi giudici, approvati dall' Ordine dei Giudici su proposte delle CC.TT.NN., vertono sulle seguenti materie:

a) nozioni generali di ornitologia, nozioni sull'origine, genetica, classificazione, morfologia ed anatomia degli uccelli;

b) trasmissione ereditaria dei caratteri e formulario;

c) criteri di valutazione e di giudizio;

d) nozioni generali su Statuto e Regolamenti Federali;

e) tecnica di giudizio. La durata complessiva del corso è stabilita in anni tre e così suddivisa:

a)primo anno per il corso teorico, con obbligo di frequenza. L'assenza a tre lezioni di formazione sarà motivo d'esclusione dal corso;

b)secondo e terzo anno per le prove di giudizio, con un minimo di 10 (dieci) prove pratiche, tutte effettuate con giudici di livello Giudice esperto, escluse le razze da canto, per le quali saranno autorizzati di volta in volta;

Alla fine del corso teorico, la Commissione istruttori effettuerà un pre-esame di idoneità per poter iniziare la fase pratica. Gli allievi faranno richiesta di essere ammessi all'esame ufficiale di abilitazione, con l’obbligo di presentare la tessera di allievo convalidata dalle firme degli istruttori di teoria e di pratica. In caso di esito negativo del pre-esame, il tesserino verrà ritirato. La sede, le date ed il calendario delle lezioni della scuola allievi giudici sono stabilite dal Raggruppamento Regionale di appartenenza del socio allievo.

 

 

Associazioni FOI

 

 

 

Condividi